Codice dell'etica lionistica

- DIMOSTRARE con l’eccellenza delle opere e la solerzia del lavoro, la serietà della vocazione al servizio.
- PERSEGUIRE il successo, domandare le giuste retribuzioni e conseguire i giusti profitti senza pregiudicare la dignità e l’onore con atti sleali ed azioni meno che corrette.
- RICORDARE che nello svolgere la propria attività non si deve danneggiare quella degli altri: essere leali con tutti, sinceri con se stessi.
- OGNI DUBBIO circa il diritto o pretesa nei confronti di altri deve essere affrontato e risolto anche contro il proprio interesse.
- CONSIDERARE l’amicizia come fine e non come mezzo, nella convinzione che la vera amicizia non esiste per i vantaggi che può offrire, ma per accettare nei benefici lo spirito che li anima.
- AVERE sempre presenti i doveri di cittadino verso la Patria, lo Stato, la comunità nella quale ciascuno vive; prestare loro con lealtà sentimenti, opere, lavoro, tempo e denaro.
- ESSERE SOLIDALE con il prossimo mediante l’aiuto ai deboli, i soccorsi ai bisognosi, la simpatia ai sofferenti.
- ESSERE CAUTO nella critica, generoso nella lode, sempre mirando a costruire e non a distruggere.






Preghiera dei Lions
_____________________

Ti ringrazio Signore,
per essere qui riuniti
per diventare migliori e poter insieme
servire meglio il nostri simili.

Dacci, Signore,
l'umiltà, la conoscienza
e la forza necessaria per compiere
i nostri doveri con entusiasmo e tenacia.

Dacci
la bontà e la tolleranza
per rispettare le opinioni degli altri
ed eliminare in tutti l'aspirazione
a servire l'umanità che soffre.

Proteggi
la nostra grande famiglia lionistica
che lavora oggi, come sempre,
per il culto dell'amicizia,
dell'amore per il prossimo
e del servizio disinteressato.

Benedici, Signore,
il nostro lavoro.



PAST PRESIDENT

2009-2010
2008-2009
2007-2008
2006-2007
2005-2006
2004-2005
2003-2004
2002-2003
2001-2002
2000-2001
1999-2000
1998-1999
1997-1998
1996-1997
1995-1996
1994-1995
1993-1994
1992-1993
1991-1992
1990-1991
1989-1990
1988-1989
1987-1988
1986-1987
1985-1986
1984-1985
1983-1984
1982-1983
1981-1982
1980-1981
1979-1980
1978-1979
1977-1978
1976-1977
1975-1976
1974-1975
1973-1974
1972-1973
1971-1972

Giorgio Saretto
Paolo Bolley
Franco Bozzalla
Lorenzo Gribodo
Paolo Godino
Carlo Oggero
Francesco Romano
Ilario Fornero
Alberto Negro
Umberto Palmero
Casare Vallina
Francesco Romano
Antonino Riggio
Giovanni Bolley
Franz Vogel
Giorgio Zò
Ezio Bagnus
Giuseppe Ventriglia
Giuseppe Chiomio
Ezio Gentilcore
Ilario Boldrin
Carlo Cerutti
Franco Borgarello
Antonio Novo
Augusto Serra
Antonio Giovanelli
Sandro Bertolero
Franco Casagrande
Giorgio Grosso
Giulio Rolfo
Stefano Coisson
Giorgio Soldani
Luigi Pedussia
Francesco Romano
Giorgio Long
Mario Pignatelli
Oreste Mensitieri
Vittorio Martinengo
Remo Umberti Bona